Tinos

Traccie umane sul paesaggio di Tinos.


Autentica e ricca di storia è l’isola delle Cicladi nella quale l’arte si incarna con amore e costanza per tanti secoli.
Situata tra l’isola di Mykonos e Andros , conserva le sue uniche caratteristiche architettoniche e culturali. Tanti dei suoi villaggi costituiscono dei luoghi ideali da visitare e concentrarci sul patrimonio architettonico delle isole del Mar Egeo.

Programma analitico.

Prima giornata :

A Tinos ci sono tanti piccoli villaggi da visitare da schizzare e disegnare. Per un primo approccio con l’architettura dell’isola proponiamo un tour guidato in alcuni villaggi tradizionali. Individueremmo punti e zone di particolare interesse architettonico.

Ci fermeremmo per rilevare, “in-situ” i dettagli che ci colpiscono di piú, tramite le nostre , penne , matite , inchiostri e tanto altro !!

Rilevando gli spazi esterni


Seconda giornata :

Dopo aver individuato le case tipiche tradizionali , le visitiamo , entrando in contatto con le persone del luogo ci fermiamo nei loro interni per schizzare e rilevare i loro spazi. Durante le nostre soste all’interno delle case , vi forniremmo delle informazioni che riguardano il modo di vivere sull’isola e le tecniche costruttive utilizzate.

La giornata si chiude con un incontro di tutti i partecipanti ci confronteremo sul lavoro eseguito. Tutti insieme parliamo e proponiamo delle re-interpretazioni contemporanee degli elementi e forme architettoniche basate sui rilievi eseguiti.

Pianta di una casa tipica di Tinos.

Termini di partecipazione :

  • Età 18 +
  • Avere parziale , totale mancanza o perfetta conoscenza nel disegnare.
  • Qualche giorno prima del workshop , ogni partecipante dovrà stampare il documento “Modulor” che segue e usando un’ unità di misura, compilare il modulo con le misure del proprio corpo (altezza, larghezza spalle, apertura delle mani, etc). Queste misure verranno usate dai partecipanti come un modulo per confrontarsi fisicamente con gli spazi esterni e interni che andremmo a visitare.
“Modulor”

Si prega di scaricare il documento “Modulor” , stamparlo e compilatelo con le dimensioni a,b,c,d,e,f,g.

Come arrivare a Tinos ?

A Tinos si arriva da Atene col traghetto. Ci sono tanti traghetti per Tinos che partono sia dal porto di Pireo che dal porto di Rafina, due più grandi porti della regione Attica :

https://www.seajets.gr/homepage

https://www.fastferries.com.gr/en/home-page

In alternativa ci sono voli giornalieri da Atene per Mykonos e poi con il traghetto si arriva a Tinos : https://en.aegeanair.com/


Links per Tinos :
https://tinos.gr/en/